< INDIETRO
  • aprile

    27

    2019
Ristrutturazione e nuova costruzione: stile classico o moderno?

Ristrutturazione e nuova costruzione: stile classico o moderno?

Ristrutturazione o nuova costruzione che sia, il problema sullo stile da adottare per una casa è praticamente lo stesso. Il dilemma che molti affrontano è tra il seguire le ultime tendenze ed avere una casa trendy oppure indirizzarsi verso qualcosa di più classico.

La verità come sempre sta nel mezzo, ma sicuramente è importante ristrutturare una casa secondo i propri gusti personali, cercando di creare un ambiente domestico che sia funzionale alle proprie esigenze. Si deve tenere conto, poi, anche delle caratteristiche architettoniche proprie della casa, della sua anima e cercare di valorizzare i suoi particolari al meglio.

Sicuramente si può dire che sia nei casi di nuove costruzioni che di ristrutturazioni di immobili esistenti, lo stile classico non demorde, anche perché le ultime tendenze del settore danno ampio spazio al passato, tirando fuori diversi stili dal cassetto. Anzi è in atto una vera e propria contaminazione e mescolanza di espressioni che rendono più facile scegliere quello giusto per la propria casa.

Classico o moderno: alcune considerazioni

Se si tratta della ristrutturazione di una vecchia casa e non di una nuova costruzione, certamente è più semplice indirizzarsi verso lo stile classico che meglio esalta le caratteristiche originarie dell’immobile, ottenendo un effetto di maggiore eleganza. Per alcuni versi, però, lo stile classico può apparire troppo rigido, lasciando poco spazio a cambiamenti o particolari un po’ diversi.

Lo stile moderno, sotto questo punto di vista, offre maggiori possibilità, dato che ha una base minimal sulla quale è possibile aggiungere vari elementi per arricchire una casa. Inoltre il moderno si adatta benissimo a case di nuova costruzione.

Tuttavia non bisogna escludere che costruzioni nuove possono avere un’anima classica e, viceversa, la ristrutturazione di case esistenti può essere indirizzata verso la modernità. Su tutto si può dire che vince il buon senso e il gusto personale, anche perché la casa deve esprimere la personalità di chi ci vive.

Affidarsi ad aziende specializzate nella ristrutturazione e nuova costruzione può sicuramente aiutare a decidere e trovare la soluzione più adatta alle proprie necessità e desideri.


© 2016 - 2018 MARTINO CANTIERI SRL. All Rights Reserved